July 3, 2023

L’Intima Connessione tra Bilinguismo, Cultura e Personalità

INSPIRATIONAL

"The limits of my language mean the limits of my world."

Non è mai tardi per diventare bilingue!

Introduzione al Metodo
Frau Zorzenon

FREE download

Ludwig Wittgenstein


Bilinguismo: molto più di vocabolario, grammatica e pronuncia

Il bilinguismo è un fenomeno affascinante e complesso che va oltre i comuni fraintendimenti e stereotipi, quali il possedere un vasto vocabolario o un accento perfetto.

Essere bilingue significa stabilire un legame profondo e intimo con la lingua, al punto che questa inzia a scorre con naturalezza, quasi come se fosse una naturale estensione del proprio modo di essere, pensare e sentire. La capacità di pensare e parlare in una lingua, senza l’interferenza di filtri mentali o traduzioni, rappresenta il vero tratto distintivo del bilinguismo.

Immaginiamo ad esempio due persone che conversano in inglese. Una è uno studente di lingua inglese (ESL, English as a second language) che ha imparato a memoria un repertorio di parole e regole grammaticali, mentre l’altra è un individuo bilingue che ha assimilato la lingua a un livello tale da riuscire a pensare direttamente in inglese.

Lo studente di lingua potrebbe incontrare difficoltà nella conversazione, fermandosi spesso per cercare le parole giuste e tradurre mentalmente i propri pensieri dalla lingua madre all’inglese. Il suo discorso potrebbe risultare forzato e innaturale, poiché cerca di applicare meticolosamente le regole grammaticali e di formulare le frasi a mente prima di pronunciarle.

L’individuo bilingue, invece, avendo assimilato l’inglese fino a farlo diventare parte integrante del suo processo di pensiero, partecipa alla conversazione lasciando che siano le parole a fluire da sole seguendo il naturale flusso del discorso, e dunque senza la necessità di essere tradotte o elaborate mentalmente. Il suo discorso risulta pertanto più fluido, naturale ed espressivo.

Questa differenza fondamentale nel modo di processare la lingua è ciò che distingue i bilingui dagli studenti di lingue tradizionali. I bilingui vivono la lingua in modo più autentico e profondo, avendo sviluppato la capacità di percepire ed esprimere i propri pensieri, emozioni e idee direttamente nella lingua di destinazione.

Per esempio, quando una persona bilingue ascolta una barzelletta nella sua seconda lingua, riesce a comprendere immediatamente l’umorismo e risponde con una risata, senza dover tradurre il contenuto nella sua lingua madre. Allo stesso modo, di fronte a una decisione difficile, una persona bilingue può valutare i pro e i contro direttamente nella sua seconda lingua, senza dover tradurre avanti e indietro i propri pensieri tra le due lingue. Questo livello di interiorizzazione è ciò che differenzia il bilinguismo dalla semplice competenza linguistica.

In sintesi, il bilinguismo consiste nel parlare d’istinto, nel pensare ed esprimersi nella stessa lingua, senza filtri mentali o traduzioni. Questa profonda connessione con la lingua consente ai bilingui di sperimentarla in modo più autentico e significativo, distinguendosi dagli studenti di lingua che si focalizzano principalmente sulla memorizzazione del lessico e delle regole grammaticali.

Lingua e Cultura: Una Connessione Inestricabile

L’affermazione di Von Humboldt, secondo cui la lingua è principalmente un prodotto della cultura e del pensiero di coloro che la parlano, mette in luce l’intima correlazione che esiste tra lingua e la cultura che l’ha originata. Questa connessione va oltre una semplice osservazione storica o accademica; ha implicazioni tangibili per coloro che aspirano a interiorizzare una seconda lingua a livello profondo.

Nell’apprendimento linguistico, è infatti essenziale riconoscere il legame indissolubile che esiste tra lingua e cultura. Per una vera padronanza linguistica, è essenziale comprendere la cultura che ha dato vita alla lingua, familiarizzandosi con la mentalità, gli ideali e i valori che la definiscono. Questo permette di contestualizzare la lingua e di cogliere le sue sfumature più sottili.

Per chi è bilingue, la lingua assume un ruolo che va oltre il mero strumento di comunicazione. Essa diventa uno specchio della cultura e del pensiero che l’ha creata. Questa consapevolezza porta a percepire la lingua non solo come un insieme di parole e regole da memorizzare, ma come un’autentica espressione dei pensieri, dei valori e delle prospettive di chi la parla. Approcciare la lingua in questo modo la trasforma in un elemento fondamentale dell’identità di una persona, permettendo una comunicazione più profonda, autentica ed efficace.

Approfondisci: Bilinguismo >> Definizione, Falsi Miti e un Metodo Innovativo

Sdoppiamento della Personalità

Lo “sdoppiamento della personalità” è un aspetto affascinante del bilinguismo, nel quale gli individui possono sperimentare un cambiamento nei loro pensieri, sentimenti e persino nel comportamento a seconda della lingua che stanno utilizzando. Questo fenomeno può essere attribuito alla profonda connessione tra lingua e cultura, nonché al modo in cui le diverse lingue modellano i nostri pensieri e prospettive.

Quando i bilingui interiorizzano una nuova lingua, si immergono anche nella cultura, nei valori e nella mentalità associati a quella lingua. Di conseguenza, i loro processi di pensiero e prospettive subiscono l’influenza della lingua che stanno utilizzando in quel dato momento. Ciò porta all’idea, alla sensazione, di avere una “doppia personalità”. Infatti, molti bilingui riferiscono di avvertire un cambiamento nel modo di percepirsi e nelle loro idee quando passano da una lingua all’altra.

Ad esempio, un individuo bilingue che parla sia inglese che giapponese potrebbe trovarsi ad adottare uno stile di comunicazione più diretto e assertivo quando parla inglese, in linea con le norme culturali di molti paesi di lingua inglese. D’altra parte, quando parla giapponese, potrebbe adottare uno stile di comunicazione più educato e rispettoso, riflettendo l’importanza della gerarchia e del rispetto nella cultura giapponese. Questo cambiamento nello stile di comunicazione può essere visto come un cambio di personalità, poiché l’individuo adatta il proprio comportamento e i processi di pensiero per allinearsi al contesto culturale della lingua che sta utilizzando.

La capacità di incarnare diverse prospettive è un’abilità preziosa, poiché consente ai bilingui di navigare con facilità in diversi contesti culturali e adattare il loro stile di comunicazione di conseguenza. Questa adattabilità può portare a migliori relazioni interpersonali, una maggiore sensibilità culturale e una comprensione più profonda del mondo.

Inoltre, lo sdoppiamento della personalità nei bilingui sottolinea l’impatto potente della lingua sui nostri processi di pensiero e prospettive. Ci ricorda che la lingua non è solo un mezzo di comunicazione, ma anche una finestra sulla cultura, sui valori e sulla mentalità delle persone che la parlano. Abbracciando il bilinguismo e lo sdoppiamento della personalità che lo accompagna, gli individui impararano ad espandere i loro orizzonti culturali, sviluppando una comprensione più profonda delle diverse prospettive e coltivando una visione del mondo più ricca e sfaccettata.

Bilinguismo per tutte le età: Accogliere Lingua e Cultura

Sebbene si creda spesso che il bilinguismo sia una competenza esclusiva dei bambini, la realtà è che chiunque può diventare bilingue a qualsiasi età. Con la giusta formazione e guida, gli individui di tutte le età possono intraprendere il percorso verso il bilinguismo e sperimentare i benefici cognitivi e culturali che esso offre. Infatti, le statistiche indicano che più della metà della popolazione mondiale è almeno bilingue, con il 60-70% di loro che ha raggiunto il bilinguismo in età adulta. (Grosjean, 2010).

La chiave per un’acquisizione linguistica di successo a qualsiasi età è abbracciare non solo la lingua ma anche la cultura, gli ideali e le tradizioni ad essa associate. Imparando a comprendere il contesto culturale della lingua di destinazione, gli studenti possono sviluppare una connessione più profonda con la lingua, il che facilita un uso più efficace e naturale.

Ad esempio, uno studio del 2012 condotto da ricercatori dell’Università di Haifa ha scoperto che gli studenti adulti che erano stati esposti al contesto culturale della lingua che stavano imparando dimostravano migliori capacità di comprensione e produzione linguistica rispetto a coloro che si concentravano solo sugli aspetti tecnici della lingua (Schwartz et al., 2012). Questo risultato suggerisce che l’integrazione dell’apprendimento culturale nell’acquisizione della lingua può migliorare significativamente il processo di apprendimento in età adulta.

Inoltre, la ricerca ha dimostrato che gli adulti più anziani possono ancora sperimentare i benefici cognitivi associati al bilinguismo, come una migliore funzione esecutiva e un aumento della riserva cognitiva (Bialystok et al., 2004; 2007). Questi risultati sfidano l’idea che il bilinguismo sia una competenza esclusiva dei bambini e sottolineano i potenziali benefici dell’apprendimento delle lingue per individui di tutte le età.

In conclusione, il bilinguismo non è solo per i bambini; è un obiettivo raggiungibile per chiunque sia disposto a imparare una nuova lingua e a abbracciare la cultura ad essa associata. La chiave del successo nell’acquisizione linguistica a qualsiasi età sta nell’appropriarsi non solo della lingua, ma anche della cultura che ha dato origine a quella lingua. Così facendo, gli studenti sono in grado di sviluppare una comprensione più profonda della lingua e sperimentare gli innumerevoli benefici cognitivi e culturali che il bilinguismo ha da offrire.

Code-Switching: Un Approccio Differente allo Studio delle Lingue

Sei pronto a rivoluzionare il tuo modo di studiare la lingua inglese e a diventare un vero bilingue?

Code-Switching offre un approccio unico e innovativo all’apprendimento delle lingue che mette l’accento sulla cultura prima della lingua. Insegnandoti a fare uno switch innanzitutto culturale, svilupperai una profonda comprensione della lingua e un legame stretto tra essa e il tuo modo di pensare e sentire. Quando intraprendi il percorso Code-Switching, scoprirai nuove prospettive ed esperienze che rendono l’acquisizione della lingua più significativa ed efficace. Questo approccio innovativo ti aiuterà a sbloccare il tuo potenziale bilingue, permettendoti di esprimerti con sicurezza e autenticità in ambo le lingue.

Non limitarti ad imparare la lingua inglese: abbraccia la cultura e il modo di pensare che sta dietro ad essa. Fai il salto verso il vero bilinguismo con Code-Switching e osserva il mondo espandersi davanti ai tuoi occhi.

Comments +

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

NEW RELEASE!!

Scopri il Segreto
per un Parlato da Madrelingua.

Dalla creatrice di Code-Switching, una lezione coinvolgente e informativa che ti guiderà alla scoperta di un approccio naturale per parlare una qualsiasi lingua da perfetto madrelingua.

Il primo corso di inglese specifico per italiani che vogliono diventare bilingue.

Un corso d’élite per chi sente il desiderio profondo di imparare la vera lingua tedesca.